31 ottobre 2006

OAXACA: Aggressione, di polizia e paramilitari, verso i manifestanti

OAXACA, MESSICO

VENERDI 27 OTTOBRE 2006 AGGRESSIONE DI POLIZIA E PARAMILITARI: Uccisi 3 maestri in sciopero e un operatore video di Indymedia USA

Da giugno 2006 ad oggi a Oaxaca la copertura ai gruppi paramilitari data dalle forze dell’ordine, ha permesso l’assassinio di decine di esponenti delle lotte sociali in atto nella città, a carico soprattutto della APPO, l’Assemblea Popolare dei villaggi di Oaxaca.

Nella città, dove i maestri e le maestre in sciopero da cinque mesi, insieme a
tanti altri ed altre in cerca di giustizia, democrazia e dignità
bloccano gli accessi alla città chiedendo la destituzione di Ulisses, governatore
dello Stato, ancora aggressioni.e l’arrivo delle forze federali

DOMENICA 29 OTTOBRE
IL GOVERNO MESSICANO "LIBERA" LA CITTÀ
ANCORA TRE MORTI!!

Appoggiamo la lotta del popolo di Oaxaca! Protestiamo contro la mano assassina del governo messicano! Perchè il governo italiano faccia pressione su Vincente Fox!
Perche’ fermi i gruppi paramilitari assassini e non i lavoratori in lotta!
Perche’ si faccia giustizia per gli abusi e le violenze di Atenco e Oaxaca
Perché siano liberati i prigionieri politici!

Ya Basta! Justicia social y dignidad!
PRESIDIO MARTEDI 31 OTTOBRE
L.go Argentina ORE 16,00
Roma con Oaxaca

Approfondimenti:
http://rekombinant.org/
http://www.rainews24.it/Notizia.asp?NewsID=64998

http://italy.indymedia.org/

Nessun commento:

Posta un commento