12 giugno 2007

INTIMIDAZIONE A ''CASA MEMORIA'' IMPASTATO, LA SOLIDARIETA’ DI LUMIA (DS)

«Piena e affettuosa solidarietà e vicinanza ai responsabili e agli operatori della ''Casa memoria Felicia e Peppino Impastato'' di Cinisi per la grave intimidazione subita

da http://www.primapress.it/index.php

PALERMO - Quanto accaduto è il segno che la memoria e l’impegno antimafia danno ancora fastidio e che, pertanto, sono oggi più necessari che mai. Mi auguro che gli autori di una tale atto vengano presto individuati». Lo ha dichiarato il vicepresidente della Commissione parlamentare Antimafia Giuseppe Lumia.

Acido corrosivo e' stato gettato attraverso una fessura della persiana all' interno della ''Casa memoria Felicia e Peppino Impastato'' a Cinisi, che e' sede dell' omonima associazione e una volta era l' abitazione della famiglia Impastato dove Felicia, la madre di Peppino, ha vissuto fino alla sua scomparsa il 7 dicembre 2004. L' acido corrosivo e' stato versato anche sui gradini esterni.

Peppino e l'importanza dell'impegno



Nessun commento:

Posta un commento