29 ottobre 2007

Palermo, crolla palazzina, i cittadini si mobilitano

da

http://www.abitarepalermo.blogspot.com/

Ieri mattina, nel quartiere popolare del Capo, è crollata una palazzina. Un ragazzo di 28 anni è morto. Dieci famiglie, residenti nella palazzina crollata e in quella limitrofa sono state sgomberate e alcune di loro hanno trovato alloggio in una palazzina nelle vicinanze di proprietà dell'ACLI che hanno accettato l'occupazione.

Si riporta di seguito il comunicato stilato dal Comitato

CROLLANO I PALAZZI DI PALERMO, MA NON QUELLI DEL POTERE

Il comitato cittadino per la giusizia sociale, in assemblea permanente a Palazzo delle Aquile ormai da 8 giorni, vuole esprimere un sincero sentimento di cordoglio alla famiglia Troia.
Siamo vicini al loro dolore considerato che anche tra le famiglie oggi "senza casa" diversi hanno abitato in aloggi fatiscenti, rischiando la propria vita qotidianamente.
La morte annunciata di Antonino è la conferma del disinteresse dell'amministrazione: mentre la città crolla sotto il peso di vecchie e nuove tragedie umane, nei palazzi del potere arrivano solo gli echi dei disperati mentre si apparecchia l'ennesimo banchetto sulla pelle dei bisognosi.

LETTERA DI SOLIDARIETA' DI ALEX ZANOTELLI




Ti piace questo post? Votalo su OKNotizie!

Nessun commento:

Posta un commento