23 novembre 2007

Base Usa di Sigonella: il pericolo annunciato

di Flaviano Masella, Angelo Saso a cura di Maurizio Torrealta
da http://www.rainews24.rai.it/

Il nucleo inchieste di rainews24 ha scoperto che nella base Usa di Sigonella dovrà essere installato un nuovo sistema radar integrato della marina americana, Il MUOS (Mobile User Objective System).

La marina americana ha commissionato alla società americana Maxim, uno studio per verificare il rischio che le microonde dei radar potrebbero comportare per le attrezzature presenti nella base militare.

Le simulazioni della società Maxim hanno raggiunto la conclusione che deve esser trovato un altro posto dove istallare le attrezzature radar, a causa del pericolo che le microonde dei radar inneschino la detonazione degli ordigni presenti nella base militare. Continua a leggere



Ti piace questo post? Votalo su OKNotizie!

Nessun commento:

Posta un commento