21 novembre 2007

Omicidio Rostagno, 1988: ignoti gli esecutori le indagini continuano

Video: Mauro Rostagno, spezzoni su Mauro Rostagno tratti da uno speciale trasmesso da Telesud di Trapani
Video: Rostagno su Blu Notte

Omicidio Rostagno: continuano le indagini

da http://a.marsala.it/index.php?mod=page&nw=3:2:11:2007:6101

19.11.2007

Il gip Maria Pino ha disposto con un'ordinanza la prosecuzione per altri sei mesi delle indagini sull'uccisione del giornalista Mauro Rostagno, assassinato nel Trapanese il 26 settembre '88 a Valderice (Tp). Il gip ha dunque respinto la richiesta di archiviazione delle indagini che era stata proposta dal pm Antonio Ingroia.

Nell'inchiesta sull'uccisione del giornalista risultano indagati il boss Vincenzo Virga, detenuto al 41 bis, accusato di essere il mandante e Giuseppe Bulgarella, titolare dell'emittente trapanese Rtc, accusato di false dichiarazioni al pm. Il terzo indagato, il boss Francesco Messina Denaro, anche lui indicato come mandante, è deceduto. Nei suoi confronti è stata emessa una sentenza di non luogo a procedere.

L'indagine, inoltre, procede anche contro ignoti: è rimasta infatti misteriosa l'identità degli esecutori materiali del delitto. Gli atti più urgenti che saranno effettuati, secondo la nuova disposizione del gip, sono alcune rogatorie internazionali previste per compiere accertamenti bancari in Francia e Olanda sui conti correnti della comunità terapeutica "Saman" della quale Rostagno era il principale animatore.

Nessun commento:

Posta un commento