7 febbraio 2008

Navarra edizioni, Renato Polizzi e il suo prossimo libro

E se un giorno ti svegliassi Totò Cuffaro? Ipotesi quanto meno sconcertante eppure è proprio quello che succede ad Antonio G. protagonista del nuovo graffiante libro di Renato Polizzi. Quello che potrebbe succedere ad ognuno di noi, in Sicilia, senza destare alcuna meraviglia... Per saperne di più collegati l'11 Febbraio su questo blog e potrai leggere in anteprima assoluta i primi due capitoli del libro, che uscirà in tutte le librerie a fine febbario

da marsalace.it/navarraeditore/

Breve scheda del libro:

“Fu, dopo aver fatto per l’ennesima volta lo stesso sogno che Antonio, un lunedì, di mattina presto, si risvegliò nella sua camera, in Sicilia, trasformato nell’onorevole Salvatore Cuffaro, detto Totò, Presidente della Regione Siciliana.”

Antonio giovane siciliano laureato in giurisprudenza e praticante presso un importante studio una mattina si sveglia e si accorge di aver subito una metamorfosi : è diventato Totò Cuffarò.
Convinto di essere afflitto da una rara malattia Antonio con l’aiuto dei genitori affida la diagnosi al dottor Casano uno di quei medici in grado di collegare il sintomo del malato con il nome e la clinica privata o ospedale pubblico del Nord corrispondente all’interno della sua agenda telefonica.

Ma lo sconvolgimento iniziale lascia presto il posto all’indifferenza: una tale trasformazione sembra ordinaria nella nostra Terra. Prende il via così una satira pungente su stereotipi e atteggiamenti tipici della cultura siciliana ed è facile scoprire come possiamo rintracciare un po’ di Totò Cuffaro in tutti noi.

La narrazione divertente e ricca di battute lascia il posto a una riflessione critica e a tratti amara sulla nostra regione e sul Cuffarismo.

Il volume che uscirà a fine febbraio è di Renato Polizzi autore Marsalese che con Navarra editore ha già pubblicato nel 2004 “Riso all’ortica”.

Nessun commento:

Posta un commento