14 aprile 2009

Revocata la cittadinanza a Mussolini

La decisione è stata presa ieri, a maggioranza, dal consiglio comunale: Benito Mussolini, a cui era stata conferita la cittadinanza onoraria nel 1923, non è più un cittadino fiorentino. Nella votazione compatti il centrosinistra e l'opposizione di sinistra, contrario il centrodestra

di Ivo Gagliardi
da ilreporter.it

Firenze - Benito Mussolini da ieri non è più un cittadino di Firenze. E' quanto ha deciso il consiglio comunale. La cittadinanza onoraria conferita dal consiglio comunale nel 1923 è stata revocata ieri a maggioranza.

Compatti, nella votazione, il centrosinistra e l'opposizione di sinistra, contrario il centrodestra. La cittadinanza onoraria di Mussolini era riemersa durante il dibattito, nelle scorse settimane, su quella proposta e poi concessa a maggioranza a Beppino Englaro, padre di Eluana.

Nessun commento:

Posta un commento