19 novembre 2011

La cantonata di Rai News 24

Ieri sera leggo notizia a sorpresa sul sito di Rai News 24: "Hacker nel sito del Ministero dell'Istruzione. Vado sul sito ufficiale, quello del MIUR, e non trovo nulla. Allora seguo il link indicato da Rai News e trovo questo sito

di Sandro
da Agoravox
18 nov. 2011

Rai News aveva dato per certa la notizia, indicando i due siti come alternativi uno all'altro. Ammetto che inizialmente sono stato un po' precipitoso e ci stavo cascando e ho riportato la notizia, anche se molti dubbi permanevano: perché quel sito istituzionale era aggiornato al 2009? Perché nelle ore successive nessun altro riprendeva la notizia? Perché non c'era alcun comunicato sul sito del MIUR o su altri organi di stampa?

Prima, però, di affermare che fosse una bufala volevo essere sicuro e quindi ho utilizzato il condizionale per far capire che non era poi una cosa così certa e assodata come sembrava da Rai News 24.

Cercando cercando ho trovato conferme al fatto che si trattasse effettivamente di una bufala: in pratica è una protesta contro la legge Gelmini del 2009 (motivo per cui quel sito non è aggiornato oltre). In pratica non c'è alcun hacker nel sito del Ministero, motivo per cui nessuno riprendeva la notizia.

Secondo voi, a Rai News 24 ammetteranno l'errore?

Nessun commento:

Posta un commento