23 gennaio 2012

Il movimento dei Forconi nomina i primi referenti regionali: tutti di Forza Nuova


Abbiamo già parlato su questo blog dei tanti collegamenti tra i vertici dei Forconi e Forza Nuova. Chi ci legge sa che a dirigere la baracca sono personaggi legati mani e piedi alla formazione neofascista: in particolare Martino Morsello e la figlia Antonella, dipendente di Forza Nuova Terni e vera e propria ideologa del movimento, la stessa che gestisce la pagina Facebook dei Forconi. Tra poco vi daremo l’ultima, inequivocabile conferma di questo nesso che fa pensare a questo punto ad un’operazione orchestrata a tavolino per sdoganare, attraverso le mobilitazioni di questi giorni e il sincero malcontento popolare, i fascisti di Forza Nuova.

Poco fa su Facebook, la Morsello ha comunicato i nomi dei primi referenti regionali (quelli di Calabria, Lazio e Puglia) nominati direttamente da lei (foto sotto da Facebook ringrazia i “camerati”): Ebbene, questi primi referenti regionali sono (casualmente) tutti e tre di Forza Nuova. Si tratta di Umberto Mellino per la Calabria (nella foto sopra) e, per il Lazio, Antonio Mariani, responsabile Agricoltura di Forza Nuova Frosinone (qui il link). E infine di Fabiano Fabio di Foggia per la Puglia (foto sotto).

IMPORTANTE (ED INQUIETANTE) AGGIORNAMENTO DALLA PUGLIA

Si può davvero consentire che un movimento nato su poche e in qualche caso legittime parole d’ordine possa essere usato come “lavatrice” politica del neofascismo italiano?

FOTO E APPROFONDIMENTI:
http://violapost.wordpress.com/2012/01/19/esclusivo-forconi-nominano-primi-referenti-regionali-tutti-di-forza-nuova-foto/

Guardate chi firma la richiesta alla Questura a nome dei forconi:
http://violapost.wordpress.com/2012/01/23/guardate-chi-firma-la-richiesta-alla-questura-a-nome-dei-forconi-foto/

Nessun commento:

Posta un commento