5 febbraio 2012

L'incensurato

Enzo Ercolano, fratello di Aldo, figlio di Giuseppe, nipote del boss indiscusso di Cosa Nostra Catanese, Nitto Santapaola, nella foto a destra durante la presentazione della rivolta dei Forconi a Catania

da http://pinofinocchiaro.blogspot.com/

Incensurato, Enzo Santapaola, era stato appena scarcerato dal tribunale del riesame di Roma. Enzo Ercolano era finito in manette pochi mesi prima nel corso di un'inchiesta della Dia capitolina sulle infiltrazioni mafiose nei mercati ortofrutticoli di Fondi (Lt), Catania e Palermo. Una connection tra Casalesi della Camorra e Catanesi di Cosa Nostra per il controllo dei trasporti dei prodotti freschi tra i principali mercati del Paese. Le indagini della Dia mostrano i camion dei Catanesi imbottiti di armi destinate alla guerra tra i Clan vincenti di Cosa Nostra fedeli ai Santapaola-Ercolano e gli "scissionisti" del gruppo Santapaola-Mirabile. Continua a leggere

Nessun commento:

Posta un commento