7 aprile 2012

Le mafie nel mondo e la cultura della legalità





ROMA - 30 marzo 2012

Dai microfoni di Radio Vaticana, Silvia Koch e Cesare Piccitto

di Silvia Koch


"Noi conosciamo bene tutte le bellezze del Messico, ma anche questo grande problema del narcotraffico e della violenza. E’ certamente una grande responsabilità per la Chiesa cattolica in un Paese con l’80 per cento di cattolici. Dobbiamo fare il possibile contro questo male distruttivo dell’umanità e della nostra gioventù".

Così Papa Benedetto XVI ha ribadito - durante il recente Viaggio Apostolico in Messico e a Cuba - l’impegno della Chiesa in promozione della giustizia. Cesare Piccitto, collaboratore della Fondazione Lelio Basso ed esperto di mafie, spiega come sono collegati i gruppi criminali a livello mondiale, l’infiltrazione della ’ndrangheta nei circuiti del narcotraffico messicano, la finanziarizzazione delle organizzazioni mafiose e il crescente “fanatismo” che si registra soprattutto nelle nuove generazioni, con riferimento ai simboli della criminalità.

Link: http://www.radiovaticana.org/105live/Articolo.asp?c=577592
Per ascoltare altri podcast: http://invisibile.podomatic.com/



Nessun commento:

Posta un commento