11 settembre 2013

Campania: scoperti i rifiuti tossici che rendevano i bambini deformi

Una sostanza dalle proprietà estremamente nocive è stata rinvenuta nei terreni di Caivano lo scorso 18 Luglio. Le caratteristiche della sostanza sono state rese note in questi giorni dal Generale Sergio Costa e dagli uomini della forestale che hanno fatto accertamenti sul posto: si tratta di Cloruro di metilene

di Maria Melania Barone
da http://you-ng.it/

Gli imprenditori del Nord che sono venuti a interrare rifiuti tossici in Campania pagando il dazio alla Camorra adesso hanno sulla coscienza, oltre alle migliaia di morti, anche i bambini deformi.

Caso Attilio Manca, le ragioni dell’archiviazione

Il “Caso Manca” è stato chiuso perché “gli spunti investigativi prospettati” dai familiari di Attilio, “per quanto suggestivi”, non sono “meritevoli di accoglimento, apparendo sostanzialmente fondati su illazioni e congetture”

di Daniele Camilli
da http://www.ilcontestoquotidiano.it/

IOR: la grande Fuga di Capitali

Finanza: enormi movimenti, prosciugati i conti “italiani ” per un valore di 500 milioni

di Marco Lillo e Valeria Pacelli
6 settembre 2013
da Il Fatto Quotidiano

Eccola la fotografia di una delle più grandi fughe di capitali mai realizzate: quella dello IOR ricostruita nero su bianco dal Nucleo di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza guidato dal generale Giuseppe Bottillo. Poco meno di mezzo miliardo di euro è sparito dalle banche con sede nel nostro paese in tre anni e nove mesi, dal 2009 al settembre del 2012, dai conti correnti dello IOR, l’Istituto per le opere di Religione.