20 febbraio 2014

Attualmente 3000 italiani si trovano detenuti in prigioni di paesi stranieri, spesso in condizioni disumane

Uno di questi è Roberto Berardi. Un imprenditore edile originario di Latina con una lunga esperienza di lavoro in Africa. Nel 2008 ha costituito in Guinea Equatoriale una società che si chiama Eloba Costruzioni e, com'è uso in molti paesi africani, Berardi ha cercato un socio locale per avviare l'impresa e lo ha trovato in Teodoro Obiang Nguema Mangue (detto Teodorin), figlio del Presidente della Guinea Equatoriale

La telefonata con Roberto Berardi

Facebook compra WhatsApp. O meglio, compra 450 milioni di rubriche di telefonini

Poco fa è esplosa a sorpresa la notizia che Facebook ha acquistato WhatsApp per un totale di 19 miliardi di dollari (di cui 4 in contanti e il resto in azioni)

da http://attivissimo.blogspot.it/

Così ora Facebook possiede Instagram e anche WhatsApp, due dei suoi principali concorrenti in termini di popolarità (specialmente fra i giovanissimi), e incamera nei propri immensi sistemi di schedatura e profilazione commerciale i dati di 450 milioni di persone. L'impero si espande, i rivali vengono assimilati e l'Internet libera soffoca.

Stipendi medi e costo della vita nei Paesi europei

L’attuale congiuntura economica all’interno del continente europeo presenta fenomeni socio-economici nettamente diversi tra loro, tanto da definire un quadro generico dell’Europa dall’identità irregolare, che manifesta divari importanti tra i vari Stati, con una conseguente influenza sulla qualità di vita della comunità


da http://destinazionelavoro.com/

La bufala del complotto anti Grillo degli aspiranti suicidi a Sanremo

La teoria del complotto, si sa, tra gli utenti del web attecchisce facilmente. E anche nel caso dei lavoratori disoccupati che hanno minacciato di lanciarsi dagli spalti del Teatro Ariston di Sanremo durante la prima puntata del Festival 2014 si è fatta spazio l’ipotesi della messinscena



da Giornalettismo

Nasce Acad, contro gli abusi degli agenti

Il tema è fra i più controversi e non esiste un database ufficiale. Né è possibile stilare trend statistici. Ma a sentire almeno la denuncia di Acad (Associazione contro gli abusi in divisa ONLUS) sono in forte aumento le segnalazioni dei cittadini sul corretto operato degli agenti: abusi di potere e molestie sessuali in primis 

di Giacomo Russo Spena
da http://temi.repubblica.it/micromega-online/